Bari Atene 3 voli a settimana #Aegean

Un volo diretto per raggiungere Atene da Bari? C’è. Dal 29 giugno Aegean Airlines lancerà un nuovo collegamento diretto tra Bari e Atene tre volte a settimana: ogni lunedì, mercoledì e venerdì, sino al 30 settembre.

Aegean_Airlines_Airbus_A320_Olivati-3

La novità è stata presentata oggi. “La giornata odierna assume un grande significato almeno per due motivi – ha dichiarato Giuseppe Acierno, amministratore unico di Aeroporti di PugliaInnanzitutto perché con l’arrivo di Aegean, che per la prima volta opera in Puglia, cresce, sia sul piano numerico che qualitativo, il novero delle compagnie che credono al mercato pugliese e che vedono Aeroporti di Puglia  quale partner  commerciale affidabile con il quale sviluppare solide relazioni commerciali. Il secondo motivo è rappresentato dal fatto che grazie a questo volo si amplia ulteriormente l’offerta di collegamenti con hub strategicamente posizionati nell’area del Mediterraneo. Tutto ciò oltre che rafforzare il ruolo della Puglia quale area di raccordo tra l’Europa continentale e bacino del Mediterraneo, permette alla nostra rete aeroportuale di dare un nuovo significativo contributo alla crescita della nostra comunità e al quanto mai necessario processo di internazionalizzazione delle imprese pugliesi”.

Il nuovo volo Bari – Atene fornisce ai passeggeri non solo un collegamento diretto con la capitale greca, ma anche l’opportunità di ulteriori prosecuzioni  verso le isole e le altre destinazioni sulla terraferma in Grecia, nello specifico, Alexandropouli, Cefalonia, Chios, Chania, Corfu, Heraklion, Ioannina, Karpathos,  Kos, Kavala, Mykonos, Naxos, Skiathos, Santorini, Limnos, Mitilene,  Rodi, Salonicco, Zante.

 

Volotea, nuove rotte da e per la Puglia

Volotea, la compagnia aerea spagnola low cost, ha annunciato oggi, nell’aeroporto Wojtyla di Bari-Palese, nuove rotte da Bari verso Atene (disponibile dal 1 giugno) e Skiathos (al via dal 30 giugno) e da Brindisi verso Verona (volo inaugurale il prossimo 30 maggio).

la presentazione delle nuove rotte Volotea

la presentazione delle nuove rotte Volotea

Per un totale di 312mila posti in offerta da Volotea per prossimo anno e 3 nuovi collegamenti che fanno salire a 13 le destinazioni raggiungibili dagli Aeroporti di Puglia con Volotea. «Poter annunciare le nuove rotte da Bari e Brindisi è per noi motivo di grande orgoglio», ha affermato Carlos Munoz, presidente e fondatore di Volotea oggi a Bari. «Dall’avvio delle nostre attività, – ha aggiunto – abbiamo deciso di investire sulla regione costruendo, grazie al supporto di Aeroporti di Puglia, un carnet di voli ampio e articolato». È stato Munoz a rendere noti i dati relativi ai risultati raggiunti in Puglia: «Nel solo periodo estivo (giu-set 2014) sono stati più di 80.000 – ha detto – i passeggeri che hanno deciso di atterrare o decollare da Bari e Brindisi con uno dei nostri Boeing717, con un incremento pari a +45,5% rispetto ai risultati totalizzati durante la scorsa stagione estiva». Una crescita pari al 31%, rispetto al 2014, e una disponibilità di 312.000 posti in offerta nel prossimo anno con una tariffa base di 19,99 euro, tasse incluse, In vendita a partire da oggi anche sulle nuove destinazioni. Parole di soddisfazione sono state espresse da Giuseppe Acierno, amministratore unico di Aeroporti di Puglia, secondo il quale le due nuove rotte da e per la Puglia a firma Volotea saranno funzionali, assieme ad altri fattori, ad «attrarre turisti e clienti di Aeroporti di Puglia». «La trasformazione del mercato aereo è sotto gli occhi di tutti – ha detto Acierno – e Volotea ha scelto un segmento particolare. Una partnership che ci consente una certa flessibilità che con altri non avremmo». «Eventi come questo sono estremamente positivi. – ha sottolineato l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Giannini – perchè testimoniano la proiezione internazionale del territorio pugliese e che la città di Bari ha». «Il turismo internazionale che arriva in Puglia – ha aggiunto l’assessore regionale al Turismo Silvia Godelli – è un quinto del volume complessivo del turismo pugliese. Di questo, circa l’82% viaggia in aereo». Per promuovere il brand Puglia a livello internazionale, favorendo ulteriore incoming, – ha aggiunto Godelli – il volo aereo rappresenterà sempre più «il sine qua non». L’investimento in voli, compagnie e vettori «che si sta ininterrottamente compiendo negli aeroporti di Bari e Brindisi rappresenta – ha concluso – una condizione fondamentale per lo sviluppo del territorio del turismo».

Costa, una crociera Fascinosa e Magica

Costa Crociere inaugura la stagione dal porto di Bari con Costa Fascinosa, e Costa Magica e conferma Bari come un porto di riferimento per Costa Crociere nel Sud Italia e uno dei principali in Italia: nel 2014 sono infatti previsti nel porto pugliese 62 scali.

Costa Fascinosa

Costa Fascinosa

Fino al 18 novembre 2014, Costa Fascinosa partirà da Bari ogni martedì e offrirà l’itinerario di una settimana nel Mediterraneo Orientale “Isole Greche”, che porterà gli ospiti alla scoperta di Grecia e Croazia, con scali a Corfù, Mykonos, Santorini, Dubrovnik e Venezia.

Costa Magica, dal 28 aprile sino al 27 ottobre 2014, parte da Bari ogni lunedì per l’itinerario di una settimana “Mari e Miti”. La crociera farà scalo a Olimpia – Katakolon, Atene-Pireo, Smirne,  Dubrovnik e Venezia. Inoltre, sempre Costa Magica dal 7 luglio al 14 novembre proporrà una crociera di 11 o 12 giorni, tra Grecia e Turchia con scalo a Olimpia – Katakolon, Atene-Pireo, Smirne, Istanbul, Corfù e Venezia.

I clienti Costa di Bari e della Puglia, avranno a disposizione per le loro vacanze anche la possibilità di usufruire della formula Fly&Cruise, che combina in un unico pacchetto il volo da Bari e la crociera sia verso i fiordi norvegesi o le città del Baltico (volo verso Copenhagen e Amsterdam), sia verso le più belle spiagge dell’Egeo (volo verso Creta).

Dal primo luglio sarà attivo anche da Bari l’innovativo servizio Rail & Cruise, realizzato in partnership con Trenitalia, che garantirà al cliente Costa la possibilità di vivere la propria vacanza in modo ancora più rilassato e sereno fin da casa propria. Il servizio prevede infatti che sulle Frecce Trenitalia, verso i principali porti di imbarco della penisola, la compagnia riservi ai propri ospiti una carrozza, un servizio di trasporto bagagli “door to cabin” incluso nel prezzo, un servizio di transfer stazione/porto, l’assistenza Costa in stazione di origine e a bordo (con minimo 15 passeggeri), nonché l’assicurazione del bagaglio.

Una stagione “Preziosa” con Msc Crociere

Una stagione “preziosa” per le crociere da e per la Puglia e per le mete scelte dai crocieristi tra cui la Valle d’Itria. A Bari Msc Crociere ha fatto il suo debutto con Msc Preziosa alla scoperta del Mediterraneo orientale fino a novembre. Un evento che ha segnato l’avvio della stagione crocieristica estiva della compagnia.

Msc Preziosa

Msc Preziosa

Per celebrare la prima toccata della nave nel capoluogo pugliese, sono saliti a bordo i rappresentanti delle autorità e delle istituzioni locali con scambio di crest fra le personalità presenti.
Msc Preziosa partirà da Bari ogni domenica per crociere di 8 giorni e 7 notti verso Grecia, Turchia e Croazia, in direzione di Katakolon, caratteristica cittadina portuale considerata punto d’accesso per la vicina Olimpia; Izmir, città cosmopolita dai meravigliosi viali costeggiati da palme a ridosso della baia; Istanbul, affascinante commistione tra passato e presente con i colorati Bazar. Dopo un giorno di navigazione il rientro nelle acque adriatiche con un’ultima sosta a Dubrovnik, la cosiddetta “Perla dell’Adriatico” nota per la ricca eredità archeologica, e Venezia.
Msc Fantasia invece viaggerà verso Grecia e Croazia, con imbarchi da Bari ogni lunedì da aprile a ottobre per un itinerariosettimanale con tappe a Dubrovnik, l’isola ionica di Corfù, la splendida Santorini, sino a scoprire i fasti delle altre due tappe greche (Atene e Katakolon) prima del rientro in Italia, a Venezia prima e a Bari poi.

Con l’esordio di Msc Preziosa a Bari, Msc Crociere consolida la propria posizione di leadership nel capoluogo pugliese e dà il via alla stagione crocieristica estivaha dichiarato Francesco Manco, area manager Msc crociere. Grazie al posizionamento di due navi ammiraglie da oltre 4.000 passeggeri, la compagnia movimenterà quest’anno in Puglia circa 265 mila passeggeri per un totale di 62 scali”
MSC Preziosa, nave lunga 333 metri e larga 38 metri, è in grado di raggiungere una velocità di 23 nodi e può ospitare fino a 4.345 passeggeri.