Gustoso fine settimana a Polignano a Mare

Gustoso fine settimana a Polignano a Mare con la “Sagra della patata”, una vetrina che si svolgerà dal 28 giugno al 2 luglio in Largo Ardito. Un evento che nell’ edizione 2013 ha registrato 60mila presenze.

Sagra della Patata 2014 Polignano a mare

Sagra della Patata 2014
Polignano a mare

La patata di Polignano è un prodotto tipico della Puglia. Per le sue proprietà organolettiche, per la sua polpa compatta, la ricchezza della vitamina C e potassio, è un prodotto che potrebbe ambire ad un posto di rilievo nella gastronomia regionale. Questo è il progetto che Pugliastyle Group d’intesa con l’amministrazione comunale di Polignano, Assessorato all’agricoltura, intende realizzare attraverso un percorso di promozione che prevede eventi, un convegno a tema su “La coltivazione della patata a Polignano e nella Provincia di Bari” e spazi per la degustazione e la vendita diretta.
Con i suoi stand, le sue degustazioni, le attrazioni, i balli popolari, il convegno, l’impegno delle associazioni, dei produttori, delle cooperative e dei volontari, la “Sagra della Patata” sarà una festa che rappresenterà un motivo d’orgoglio per Polignano.

Alla “Sagra” verranno proposti solo prodotti di qualità. Renderanno unico questo appuntamento: le tecniche di lavorazione tradizionali, la passione dei cuochi e delle donne che ogni giorno impasteranno la farina per fare gli gnocchi, le pizze, i panzerotti, i gateau, le puree e sbucceranno patate, da proporre in ricette antiche e nuove, in appetitosi abbinamenti.

Apertura stand alle 18
Info: 3204675537

“Bacco nelle gnostre”, si brinda al vino novello

Fine settimana dedicato a “Bacco nelle gnostre” una delle più attese sagre di autunno.  E’ l’appuntamento che celebra a Noci il vino novello, le caldarroste e i piatti tipici della tradizione nei cortiletti nella città vecchia, che in paese chiamano “gnostre”.

Immagine

L’iniziativa si inaugura sabato e termina domenica 10 novembre. Un evento organizzato dal Parco letterario Formiche di Puglia.

Lo scorso anno furono oltre 100.000 i visitatori di “Bacco delle gnostre”.
 “Bacco nelle nostre”, oggi tra le più attese e rinomate sagre  di autunno, offre l’opportunità di gustare piatti della gastronomia locale, ma anche apprezzare diverse iniziative collaterali: mostre,  mercati artigianali,  musiche, giochi per bambini, “pizziche” e balli popolari della tradizione pugliese.