Volotea, due nuove rotte da Bari per Olbia e Zante

Volotea, la compagnia aerea spagnola low cost che collega città di medie e piccole dimensioni, rafforza il suo interesse per Bari e annuncia oggi 2 nuove rotte per l’estate 2016.

Volotea 6

Sarà, infatti, possibile decollare dall’aeroporto di Bari-Palese  anche verso Olbia (a partire dal 27 maggio, con frequenza bisettimanale) e l’isola greca di Zante (a partire dal 28 giugno, due volte alla settimana nel periodo di maggiore traffico). Salgono così a 13 i collegamentioperati dal vettore presso lo scalo barese, da cui si vola anche alla volta di Spagna (Ibiza e Palma di Maiorca), Grecia (Atene, Creta, Mykonos, Santorini e Skiathos) e delle città di Catania, Palermo, Venezia e Verona.

“Siamo davvero entusiasti di poter offrire ai nostri passeggeri pugliesi un’offerta voli così ricca per la prossima estate” afferma Valeria Rebasti, commercial country manager di Volotea in Italia.

E a riconferma del ruolo strategico che gli Aeroporti di Puglia rivestono nel proprio network di destinazioni, Volotea ha recentemente lanciato un nuovo collegamento anche da Brindisi: per il 2016 dallo scalo, infatti, si potrà raggiungere anche Genova, città d’arte e di mare tra le più belle d’Italia. Il volo si aggiunge a quelli già operati dalla low cost alla volta di Verona e Venezia.

Per Giuseppe Acierno, amministratore unico di Aeroporti di Puglia il nuovo annuncio di Volotea, a poche ore dalla notizia di un rafforzamento della propria presenza su Brindisi “non fa che confermare il ruolo sempre più importante che gli aeroporti pugliesi hanno saputo conquistarsi nel contesto nazionale”.

Offerta flash Ryanair da cogliere al volo

Offerta flash Ryanair da cogliere al volo. E’ valida solo oggi, 10 marzo, prenotando entro le 16.30.

Ryanair

Con l’offerta flash Ryanair si potrà viaggiare da Bari e Brindisi verso Roma a 14,99 euro, prezzo che include tutti i costi non opzionali, le tasse e le spese. Una offerta valida per i voli solo andata da effettuarsi ad aprile e maggio. I passeggeri dovranno viaggiare con il solo bagaglio a mano, non selezionando il posto e senza acquistare la priorità di imbarco; effettuare il check-in online dimezza i tempi di attesa in aeroporto.

“Il 2015 segna il 30esimo compleanno di Ryanair e delle sue tariffe basse – afferma John Alborante sales & marketing manager della compagnia irlandeseIn 30 anni Ryanair è cresciuta fino a diventare la più grande compagnia aerea europea, trasportando 100 milioni di persone all’anno tra 30 paesi e permettendo ai clienti europei di risparmiare oltre 11 miliardi di euro ogni anno”.

Ryanair punta sul Bari-Roma Fiumicino e il Brindisi-Perugia

Ryanair offre tariffe a 9,99 euro annunciando oggi il nuovo volo Bari-Roma Fiumicino, con due frequenze al giorno da aprile, e il Brindisi-Perugia per rispondere alle necessità degli universitari.

Ryanair

E’ stato il chief commercial officer di Ryanair, David O’Brien, ad annunciare le novità a Bari e a fare plauso all’aeroporto per la sua efficienza.
“Una partnership consolidata con Aeroporti di Puglia che ci sta dando risultati di notevole soddisfazione”, è stato detto da John Alborante, sales e marketing manager della compagnia.
E quando c’è stato chi ha di nuovo fatto riferimento alla querelle sui contributi regionali a Ryanair, nell’ordine dei 10 milioni annui, O’Brien ha risposto che “la curiosità giornalistica dovrebbe interessarsi della tassa municipale che i passeggeri sono costretti a pagare su ogni biglietto aereo e che va ad alimentare il fondo per gli ex piloti Alitalia” in grado di produrre importi di circa “3/400 milioni di euro all’anno”
Gli ha fatto da eco Marco Franchini, direttore generale di Aeroporti di Puglia lamentando che sia passato sotto silenzio il debito della compagnia di bandiera, di circa 5 milioni di euro, azzerato ad Alitalia dall’ex presidente del Consiglio. “Nonostante tutto il nostro bilancio è in attivo”, ha detto Franchini.
La programmazione Ryanair dalla Puglia per l’estate 2015 conterà, quindi, 123 voli settimanali da Bari, con un incremento di frequenze su 9 rotte (Bologna, Bruxelles, Kos, Londra, Malta, Milano, Parigi, Torino e Venezia) e 13 da Brindisi con un ulteriore incremento di frequenze su 5 rotte (Bologna, Londra, Milano, Torino e Venezia).
Scelte che in Puglia producono 3050 posti di lavoro all’anno.
Ryanair ha festeggiato la sua crescita in Puglia e il suo 30esimo compleanno mettendo, inoltre, in vendita posti da Bari a Bologna, Pisa e Trieste a prezzi a partire da 9.99 euro per viaggiare a marzo e aprile. Questi posti a tariffe basse sono disponibili per la prenotazione fino alla mezzanotte di giovedì (12 febbraio). Imperdibile, inoltre, l’offerta valida sino alla mezzanotte di oggi per partire dal 24 febbraio al 25 marzo solo di lunedì, giovedì e sabato sempre con 9,99 euro a tratta.
Presto sarà rinnovato il sito che proporrà anche una comparazione dei prezzi delle altre compagnie, sarà creata una app e sono in arrivo i nuovi Boeing 737 Max “Gamechanger” che consentiranno fino al 18% di risparmio di carburante e il 40% di riduzione di emissioni sonore. Scelte che, a dire dei rappresentanti dell’azienda, fanno di Ryanair la compagnia leader a sostegno dell’ambiente in Europa.

Ryanair e l’offerta del giorno

Ryanair apre le sue proposte commerciali all’offerta del giorno: Brindisi-Roma Campino a soli 19.99 euro.

Ryanair

Il prezzo di 19,99 euro include tutti i costi non opzionali, le tasse e le spese. I passeggeri che viaggiano con il solo bagaglio a mano, non preselezionano il proprio posto e non acquistano la priorità di imbarco, possono prenotare, effettuare il check-in online e volare a questa tariffa promozionale.
Voli economici che dovranno essere prenotati sul sito Ryanair.com prima della mezzanotte di lunedì 24 febbraio.
“Solo Ryanair offre le tariffe più basse in Europa e garantisce di non applicare mai alcuna sovrattassa carburante, su oltre 1.600 rotte” ha dichiarato John Alborante sales & marketing manager Ryanair. Rotte che collegano 186 destinazioni, offrendo il miglior servizio clienti in Europa con il maggior numero di voli puntuali, il minor numero di cancellazioni e di bagagli smarriti.

Vueling fa volare la Puglia

Vueling fa volare la Puglia.

Silvia Godelli, Giuseppe Acierno, Massimo di Perna

Silvia Godelli, Giuseppe Acierno, Massimo di Perna

La compagnia aerea spagnola del gruppo Iag ha presentato il nuovo volo diretto Bari-Firenze. Parte l’11 di aprile in coincidenza con il flusso turistico legato alla Pasqua. Il prezzo del volo diretto partirà da 39,99 tasse e spese di gestione incluse. Dal 25 giugno, invece, saranno due i voli giornalieri che collegheranno Bari a Roma Fiumicino fino a ottobre 2014. Il costo del biglietto sarà a partire da 19,33 euro con operativi di volo che consentono l’andata e il ritorno in giornata. Un investimento che la compagnia ha fatto anche su Brindisi proponendo un collegamento gemello con Roma, ma senza possibilità di rientro in giornata.
Visto il successo ottenuto nella scorsa stagione, dal 31 marzo sarà ripristinato anche il Bari-Barcellona che potrebbe subire incrementi di frequenza a partire dall’8 luglio.

“Una compagnia attenta ai passeggeri”, ha commentato Maurizio di Perna, country manager di Vueling Italia. “Siamo una low cost? Ci piace affermare che siamo una compagnia aerea di nuova generazione: i tempi sono cambiati e vogliamo essere efficienti”, ha aggiunto. Vueling, nel complesso, ha un’offerta che va da una tipologia di volo paragonabile a quella delle low cost, ma prevede anche la business class con possibilità di offrire voli in connessione, fino a 72 destinazioni con doppia carta d’imbarco, e due programmi frequent flyers. E tra i punti di merito dell’offerta ai suoi utenti, ha citato la possibilità di viaggiare in business class e, in questo caso, di potere disdire la prenotazione fino a due ore prima della partenza senza alcuna penale. A fine 2014 la Vueling conta anche di poter offrire il Wifi a bordo dei suoi airbus A320 da 180 posti ciascuno.

La presentazione della nuova offerta della compagnia è avvenuta questa mattina in aeroporto a Bari alla presenza dell’assessore regionale al Turismo, Silvia Godelli, e dell’amministratore unico di Aeroporti di Puglia, Giuseppe Acierno.
“Cambia un po’ la definizione delle relazioni con la Spagna – ha dichiarato l’assessore Godelli – ma anche Firenze è un collegamento di grande interesse per il Centro-nord. Quanto a Roma, è un interesse grande per i pugliesi, avere una migliore possibilità di scelta anche in riferimento ai costi della mobilità con la Capitale. Quindi, un’operazione molto interessante questa con gli spagnoli”.
“E’ un potenziamento della capacità della Puglia con gli hub che governano il traffico europeo e mondiale – ha commentato l’investimento di Vueling Acierno. Un accordo che per l’amministratore unico di Aeroporti di Puglia “protegge” da eventi futuri in riferimento al possibile riassetto di Alitalia.
“La nostra responsabilità – ha proseguito – è quella di lavorare in maniera ordinaria irrobustendo le rotte. Abbiamo sempre la consapevolezza e la responsabilità di condurre le azioni in uno scenario molto complicato. E’ stato un anno molto complicato, il 2013 , per il traffico. Ma è anche vero che abbiamo segnali positivi sia su Bari che su Brindisi”.

A oggi, nell’aeroporto di Bari nel confronto dei dati relativi a gennaio 2013, si è registrato già un incremento del 2,81%. Il traffico dei voli charter, invece, è in sofferenza con un meno 45,6% rispetto a gennaio 2013.  Ma nel complesso, aggiungendo i numeri dell’aviazione in generale, Bari segna un più 0,59% del traffico passeggeri nel gennaio 2014. Migliore il dato complessivo dell’aeroporto di Brindisi con un più 5,48% registrato a gennaio 2014 rispetto allo stesso periodo del 2013.

Bari-Dublino, da aprile volo diretto Ryanair

Ryanair annuncia il nuovo volo Bari-Dublino. Sará operativo a partire dal 4 aprile 2014 e sarà in vendita già da domani sul sito Ryanair con posti a partire da 31.99 euro.

Immagine

Commenta John Alborante, il sales & marketing manager Italia della compagni aerea: “Sono lieto di annunciare il nuovo collegamento da Bari per Dublino che avrá 2 frequenze settimanali, lunedí e venerdí,  grazie al quale prevediamo di trasportare circa 28mila passeggeri nel primo anno di operatività. A questa importante nuova destinazione internazionale si aggiunge il recentemente annunciato incremento di frequenze da Bari e Brindisi verso Roma (Ciampino) che sottolinea l’importanza di Ryanair per la crescita del turismo e dell’economia in Puglia”.

Da Bari è possibile volare con Ryanair anche verso Roma (Ciampino), con due frequenze giornaliere al mattino e alla sera, Cagliari, Trieste e Baden Baden (Karlsruhe) a prezzi incredibili.