A passeggio nel Bosco delle Pianelle

A passeggio nell’incantevole Bosco delle Pianelle. Sabato 9 aprile sarà possibile farlo in gruppo, tra lecci monumentali ed eleganti felci, con le guide della cooperativa Serapia .

foto Discovering_Serapia (2)

Si tratta di una escursione lungo i sentieri della Riserva delle Pianelle, a Martina Franca, per scoprire i segreti delle piante e le tracce degli animali selvatici. Ci si muoverà sui passi dei briganti che, nel periodo postunitario, si sono rifugiati nell’intricata macchia mediterranea di questo angolo della Murgia.
Come pietre miliari, monumentali alberi di leccio, guideranno il gruppo fino alle incantevoli gallerie di carpino, tra tappeti di muschio, felci delicate e i frutti rossi del pungitopo. Tutti assieme si raggiungerà il più imponente leccio dell’area protetta e ci si potrà affacciare da un suggestivo punto panoramico per godere la vista mozzafiato sulla gravina delle Pianelle.

L’appuntamento è alle 15.30 al Centro visite del Bosco delle Pianelle (N 40°38,602′ – E 17°13,260′), da cui il gruppo si sposterà in auto per raggiungere il punto di inizio dell’escursione. Il Centro Visite è accessibile dalla ex S.S. 581 Martina Franca – Massafra, km 14 + 700.
L’escursione si snoda su un percorso ad anello, lungo circa 6,5 km, di bassa-media difficoltà, e si concluderà alle 19. Si consiglia di indossare scarpe da trekking e abbigliamento comodo, e di portare la fotocamera.

Quota di partecipazione di 6 euro (3 euro i bambini da 6 a 10 anni). Per ogni coppia di adulti, un bambino fino a 10 anni partecipa gratuitamente.
E’ preferibile la prenotazione telefonando al 3665999514.

Domenica? Si va alla scoperta della “Grave della ‘Nzirra”

Domenica? Si va alla scoperta della “Grave della ‘Nzirra”. Domani, 7 dicembre, alle  9,30, nella Riserva Bosco delle Pianelle, a Martina Franca, si potrà partecipare all’escursione speleo-naturalistica “Grave della ‘Nzirra”.
manifesto

L’escursione si articolerà su alcuni suggestivi sentieri del Bosco delle Pianelle, dove delle guide naturaliste illustreranno la vegetazione e la fauna tipiche della Riserva e, dopo aver percorso una fitta e variegata macchia mediterranea, sarà possibile ammirare dall’esterno la Grave della ‘Nzirra, un maestoso inghiottitoio carsico verticale formatosi a seguito di milioni di anni di incessante lavoro dell’acqua.

La passeggiata si inserisce nel programma di eventi dell’ Ats costituita da Gruppo speleologico martinese, Wwf Martina Franca e Uisp Valle d’Itria, cui è stata affidata la gestione di attività miranti alla valorizzazione e promozione della ”Riserva Naturale Regionale Orientata Bosco delle Pianelle”.

L’attività è aperta a tutti e avrà una durata di circa due ore. Si consiglia abbigliamento comodo, scarpe da trekking o da ginnastica, giacca a vento, acqua e macchina fotografica.
E’ necessaria la prenotazione.

 
Per info e prenotazioni rivolgersi a:
Segreteria ATS per la gestione delle attività di promozione e
valorizzazione della Riserva
c/o Centro Visite Riserva Bosco Pianelle
S.P. 581 Martina Franca-Massafra km 14+900
Telefono:  080 4400950 e  320 7137976
email:
info@riservaboscopianelle.it

Passeggiate fotografiche a caccia dei colori dell’autunno

Passeggiate fotografiche a caccia dei colori dell’autunno. Da domani, 26 ottobre, fino al 16 novembre, si passeggia tra la natura della “Riserva Bosco Pianelle”.

Bosco Pianelle Taranto

Parte “I colori dell’autunno”, un evento che si inserisce nel programma dell’ Ats, costituita dal Gruppo speleologico martinese, Wwf Martina Franca e Uisp Valle d’Itria, cui è stata affidata la gestione di attività finalizzate alla valorizzazione e promozione del Bosco delle Pianelle.
Lungo diversi sentieri del bosco saranno tenute 3 passeggiate fotografiche, (26 ottobre, 9 novembre e 16 novembre) con guide che porteranno i partecipanti all’iniziativa nei posti più suggestivi del bosco.
Tra felci e alberi monumentali si potranno scoprire gli angoli più suggestivi del Riserva e i colori caldi dell’autunno cogliendone gli aspetti più salienti.
Ai partecipanti, oltre alla macchina fotografica, è suggerito di indossare scarpe da trakking o da ginnastica, giacca antipioggia/antivento e torcia.

Per partecipare all’evento è necessaria la prenotazione, ma l’ingresso al parco è sempre libero e gratuito..
Orario invernale visite:
Lun – Ven 9 – 13
Sab – Dom 9 – 19
Info: 0804400950 e 3207137976
info@riservaboscopianelle.it
Ufficio IAT di Martina Franca (TA)

Trekking nel bosco, 1° Maggio immersi nella natura

Primo maggio facendo trekking per esplorare la Riserva regionale “Bosco delle Pianelle”, a Martina Franca, uno dei patrimoni naturalistici e ambientali più ricchi e importanti della Puglia.

Trekking nel Bosco delle Pianelle

Trekking nel Bosco delle Pianelle

L ‘escursione di media difficoltà, lunga circa 17 km, prenderà avvio da Masseria Signora, e si svolgerà lungo i sentieri e le mulattiere che si snodano sul fondo delle gravine del Vuolo e delle Pianelle, tra il bosco di leccio e di fragno, le gallerie a carpino, la macchia mediterranea, i seminativi e i pascoli che lambiscono l’area protetta. Oltre a scoprire le piante e gli animali del bosco, si visiterà la grotta del Sergente Romano, noto brigante post unitario che qui si rifugiava.
L’attività si concluderà alle ore 18 ed è promossa dall’amministrazione comunale di Martina Franca – Riserva naturale regionale orientata “Bosco delle Pianelle”.

Si consiglia di indossare abbigliamento comodo e scarpe da trekking.
Appuntamento ore 10 a Masseria Signora raggiungibile dalla S.P. 53 Martina Franca – Taranto ( N 40° 40 ‘ 26 . 13” – E 17°1 1 ‘ 9 . 82 “).
La quota di partecipazione è di 8 euro a persona (4 euro i bambini fino a 12 anni). Per ogni coppia di adulti, un bambino fino a 12 anni partecipa gratuitamente.
E’ necessaria la prenotazione al 3665999514