Moto d’epoca sfilano sui colli della Valle d’Itria

Moto d’epoca sflilano sui colli della Valle d’Itria. Continuano le iniziative dell’Old cars club di Bari. Dopo l’appuntamento con una cinquantina di vetture Alfa Romeo. che hanno invaso il borgo antico di Bari, il 31 maggio e 1 giugno l’appuntamento si sposta sulle due ruote.

moto d'epoca

“Moto e colli” è un raduno che prende parte alle manifestazioni a carattere nazionale Asi. Si tratta di una due giorni in compagnia di moto storiche.

La manifestazione partirà da Bari, piazza Libertà alle 9, e passerà attraverso Capurso, Noicattaro, Rutigliano, Putignano, Alberobello, Locorotondo e Cisternino, con  fermate turistiche e  soste culinarie. Proseguirà il 1° giugno per Montalbano, Pezze di greco, Fasano, Egnazia e Monopoli.
Le soste turistiche saranno  alla Grotta del Trullo il sabato e agli scavi di Egnazia domenica.

Info: Old cars club
Tel.: 0805227522

A Rutigliano l’uva è la regina del fine settimana

L’uva regina a Rutigliano, in provincia di Bari. Sabato 21 e Domenica 22 settembre, si terrà, infatti, la 49a“Sagra dell’uva di Rutigliano”, storica kermesse settembrina del sudest barese.

Immagine

Domani, sabato, dalle 18, nel borgo antico, si terrà “Sapori, suoni e arti” a cura delle associazioni locali; dalle 19 in piazza Kennedy, apre la fiera enogastronomica con “Uva in tavola” a cura dell’Istituto alberghiero di Castellana Grotte (Ba) e musica e artisti di strada: L’evento clou della giornata è previsto alle  20.30, in piazza XX Settembre, con la tradizionale gara del “Grappolo gigante” e, a seguire, il concerto di Fiorella Mannoia. Domenica, alle 10,  in viale della Repubblica, si terrà, invece, la sesta edizione di di “Grappoli di giochi”. Nel pomeriggio, dalle 18, “Sapori, suoni e arti” a cura delle associazioni di volontariato locali, con la partecipazione di artisti di strada. Alle 19 in piazza Kennedy, nuovo appuntamento con la Fiera enogastronomica e alle 20.30, in piazza XX Settembre, la premiazione dei concorsi e un omaggio a Amy Winehouse con il concerto di Serena Brancale e della Jazz Studio Orchestra di Paolo Lepore. Presenta Gianni Capotorto.