Chi siamo

La magia del posto rende questa dimora di campagna speciale. I Trulli, del 1700, La Casetta e L’Alcova , sono circondati da 10mila mq di terra e alberi da frutto. Una dimora autentica che restituisce a chi la abita tutta la sua storia.

Una narrazione semplice che proviene dalle fronde degli alberi in eterno movimento, dal profumo della terra, talvolta verde, talvolta brulla, dai suoi fiori, dal silenzio, da una dimensione perfetta per nutrire o ritrovare il proprio stato di calma interiore. Perché Parco della Vigna non è una “vacanza” dalla routine, ma una opzione di crescita. Sostare nella vigna, o sotto uno dei cedri giganti, rimanendo in silenzio per ascoltare la musica della natura è una esperienza per pochi. Soprattutto per chi crede che la bellezza sia nelle piccole cose.

A Parco della Vigna non c’è tv negli alloggi, convinti che in vacanza si debba prendere una pausa dalla quotidianità. La piccola libreria nelle stanze, con testi in più lingue, fa compagnia ai più solitari. Il canto degli uccellini rende incantevole il risveglio e la giornata fresca e solare. Sì fresca, perché a Parco della Vigna la sera si indossa con piacere un capo caldo anche in pieno agosto.

La piscina fuori terra è abbastanza grande per potere fare qualche bracciata e per rinfrescarsi se non si ha voglia di prendere l’auto per andare al mare; ma la vicinanza all’Adriatico e allo Jonio (ci si arriva in 30/45 minuti al massimo) rende ancora più piacevole il soggiorno.

Parco della Vigna è immerso nel verde del Bosco Orimini ed è nelle vicinanze del parco comunale Bosco delle Pianelle; una zona a più alto vincolo paesaggistico.

I Trulli, del ‘700, sono composti da tre coni, per un totale di quattro posti letto, più bagno e cucina attrezzata. Sono trulli autentici, allattati con la calce e distanti anni luce dalle immagini patinate.
La Casetta, quattro posti letto più bagno e cucina attrezzata, è stata ricavata dalla ex stalla. E’ arredata in in modo essenziale senza sacrificare il comfort e lo spazio. E quelle che in origine erano le mangiatoie per gli animali sono state trasformate in letti singoli.
L’Alcova è una camera matrimoniale con giardino privato perfetta per coppie e per chi porta con sé gli amici a quattro zampe.

I costi, a partire da 45 euro a persona in bassa stagione, comprendono i consumi di luce, gas, acqua fornitura di biancheria da letto e da bagno, free wi-fi e parcheggio. Le tariffe non includono i costi del riscaldamento e l’eventuale supplemento animali.

Visite consigliate: Martina Franca (6 km); Locorotondo (13 km); Cisternino (16 km); Grottaglie (19 km); Alberobello (21 km); Ostuni (34 km): parco naturale Bosco delle Pianelle (14 km); Riserva naturale Murge orientali (18 km); Castellana Grotte (30 km); Zoo Safari Fasano (22 km).

Le tradizioni culinarie, fiere, eventi e concerti in programma nella Valle d’Itria, rendono Martina Franca tra i comuni pugliesi meta di turismo da tutto il mondo.

(CIS): TA07301391000006594

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...